LA RICERCA

L’uomo del silenzio

Il volto scavato e qualche dente in meno
Mi raccontò la mia vita di ieri
l’uomo del silenzio.
Riandava al nonno al bisnonno
e ad altri ancora.
La sua mia vita
si dipanava in me come vissuta.
Poi riprese a riannodar le reti
e in silenzio vivemmo insieme
il bianco e nero dei ricordi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *